Buffet nel bosco e atmosfere fiabesche, un matrimonio all’insegna dell’eleganza

Siamo così abituati a pensare all’amore come un sentimento complesso, fatto di struggimenti e lotte, che spesso perdiamo di vista la sua essenza più pura: la semplicità.

La storia d’amore di Rachele Gambini e Diego Fabbrini (attaccante del Botoșani, che ha anche giocato in diverse squadre italiane e inglesi come il Palermo, l’Udinese, Birmingham e Watford), ci ha ricordato che è nei piccoli gesti che risiede l’elisir della felicità eterna.
Guardare questi due bellissimi sposi muoversi tra i giardini della villa che ha ospitato la loro cerimonia di matrimonio ci ha fatto capire che lo stare bene insieme passa attraverso la spontaneità delle azioni.
Supportare il loro evento con il nostro servizio catering ci ha permesso di entrare a contatto con due persone speciali, il cui amore ha inondato la location e i cuori degli invitati.

La location

Una cerimonia che rispecchi a pieno la natura degli sposi deve essere organizzata in una location in grado di valorizzare ogni momento del matrimonio.
La bella Rachele insieme a Diego per coronare il loro sogno hanno scelto l’incantevole Villa del Lupo, un posto suggestivo alle porte di Pisa, circondato dal verde e dalla bellezza dei curatissimi giardini.
Per le cerimonie estive è importante scegliere un luogo in cui sia possibile sfruttare cortili e spazi all’aperto per offrire agli ospiti un’esperienza itinerante all’interno dell’evento.
Nel caso del ricevimento di Rachele e Diego la location ha giocato un ruolo fondamentale, diventando, insieme agli sposi, la protagonista dell’evento.


La delicatezza degli allestimenti è riuscita a sottolineare l’idea di eleganza e semplicità che gli sposi volevano conferire alla cerimonia, ma a stupire noi tutti è stata la magia che si è creata nel momento degli antipasti.

Il buffet di antipasti nel bosco

La Villa ospita all’interno del suo perimetro anche un bosco suggestivo mai utilizzato per cerimonie ed eventi prima del matrimonio di Rachele e Diego. Rachele, sicura del risultato, è riuscita ad ottenere il permesso di organizzare il buffet degli antipasti proprio lì, stupendo i suoi invitati con un effetto fiaba che ha colpito tutti durante la serata.
Villa del Lupo è uno di quei luoghi in cui è difficile non sentirsi connessi con gli elementi naturali per via della presenza dei giardini segreti e delle viste mozzafiato sulla tenuta.


Grazie alla lungimiranza di Rachele e al supporto della sua flower designer Michela Grassotti di Molino Grassotti, l’atmosfera della serata è stata davvero magica. Con la sua visione, Rachele è riuscita a creare uno spazio in cui in cui gli invitati potessero trascorrere in rilassatezza il momento dell’apertura della cena, il buffet degli antipasti.

Gli allestimenti: Il tramonto toscano il tappeto di luci

Difficile spiegare, a chi non l’hai mai visto, l’intensità di un tramonto toscano. I raggi ambrati del sole hanno avvolto e riscaldato anche gli angoli più nascosti della location, regalando uno spettacolo che ha contribuito a rendere ancora più speciale l’intera cerimonia: l’arrivo della sera è stato guidato da un percorso di luci e candele che hanno segnato il passaggio dai momenti più sognanti a quello di festa e divertimento. Invitati e ospiti si sono lanciati nei momenti più allietanti della serata per celebrare l’inizio di una nuova avventura.

Torta nuziale e fuochi d’artificio

Il momento della torta nuziale è quello più atteso: suggella l’inizio di un percorso che i due sposi compiranno insieme, una dolce metafora che segna la parte più romantica delle .


Il taglio della wedding cake è stato seguito da trionfali fuochi d’artificio che hanno rischiarato il cielo notturno e hanno concluso uno dei matrimoni più belli della nostra stagione.

L’energia dell’amore

Impossibile spiegare a parole l’energia del sentimento di questi due ragazzi e della loro piccola Vittoria.


Il nostro ruolo durante i matrimoni deve essere quello di fornire supporto e dedicare tutte le nostre energie alla buona riuscita dell’evento.
In questo caso siamo stati mossi dall’amore profondo che i nostri clienti ci hanno trasmesso.
Ci sono forze che non possono essere definite, ma che semplicemente sono, così come l’amore di Rachele e Diego.

Trattamento Dati

14 + 6 =

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi